Nel mese di Agosto potrebbero verificarsi ritardi nella consegna degli ordini. Ci scusiamo per il disagio.

SPEDIZIONE GRATUITA PER TUTTI GLI ORDINI PARI O SUPERIORI A 69.90€

media

Combattere il caldo a tavola: alimenti consigliati

18/07/2022

Quando in estate le temperature raggiungono picchi importanti, molti di noi cercano di attuare diversi metodi per combattere il caldo. Bene, tra questi non può mancare l’alimentazione che, se ponderata, può dare manforte all’organismo nel processo di termoregolazione corporea e farci soffrire meno l’afa.

Vediamo insieme come.

L’importanza dell’idratazione

L’idratazione di tutto il corpo va assicurata assumendo almeno due/tre litri di acqua al giorno, soprattutto appena svegli e prima di andare a letto.

È bene anche moderare l’assunzione di alcolici e superalcolici, che stimolano la sudorazione, causando disidratazione e ostacolando l'assorbimento delle vitamine. In più, è bene evitare di assumere bibite gassate, zuccherate, o troppo fredde, così come è meglio non esagerare col caffè e con le bevande eccitanti a base di tè e di cola, che portano a vasocostrizione e fanno aumentare la diuresi, causando disidratazione.

Frutta e verdura di stagione

La frutta è ricca di sali minerali, vitamine e antiossidanti, ed è il must dell’estate. La mattina, nelle pause di lavoro e lontano dai pasti, è ancora più benefica se ricca di acqua e di stagione: facciamo il carico di meloni e cocomeri, ma anche di fragole, ciliegie, albicocche, pesche e fichi.

La verdura, allo pari della frutta, è essenziale in questo periodo, meglio ancora se assunta a crudo e prima dei pasti, per sentirsi sazi prima. Apporta diverse vitamine, minerali e antiossidanti che, in estate, è bene assumere da pomodori, cetrioli, carote, finocchi, peperoni, sedano e zucchine.

Proteine: scegliamo quelle leggere

Col caldo andrebbe diminuita l’assunzione di carne rossa e soprattutto dei salumi, al fine di ridurre l’apporto calorico e la quantità dei grassi saturi che entrano nell’organismo. Per quel che riguarda la carne, è bene scegliere il pollo che ha un'ottima quantità di proteine.

Meglio ancora se si sceglie il pesce, che dovrebbe essere mangiato due/tre volte a settimana e cotto in maniera leggera: è ricco di acidi grassi polinsaturi ed è molto digeribile, attributo che lo rende perfetto per combattere il caldo. Su tutti, consigliamo il pesce azzurro: oltre a essere più economico è anche ricco di omega 3 che supportano l’idratazione interna del corpo.

Se vuoi approfondire l’argomento o hai qualche domanda, contattaci. Il nostro team di professionisti sarà felice di risponderti.

Commenti: 0
Nessun commento
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non può essere pubblicato. I campi richiesti sono indicato con *